XII

Da dove sono posso scrivere senza nessuna difficoltà una “ñ” ed è un bene (per i correttori: tra due “e” di seguito, la “d” è perdonabile, no?)… E c’è di più, mi trovo nella città più bella di Spagna, la Rossa, e non è “Boloña”: profondo sud in qualsiasi senso si voglia leggere. La nuova Babele ma prima che dio confondesse le lingue, ognuno che parla a lo suyo e tutti che si capiscono – più o meno, più o meno naturalmente… ho da leggere un libro sull’Islam Sciita – che Allah li preservi – e un libro di Mahfuz, che Allah mi preservi. Alla prossima.

Anuncios
A %d blogueros les gusta esto: