Piccolo contributo al dialogo

Il blog intitolato Papa Ratzinger Blog, di cui ho dato il link in precedenza parlando dell’articolo di Scalfari, è gestito con il sistema di moderazione dei commenti. Posto che ognuno è libero di fare come meglio crede, non capisco bene il criterio di questa moderazione: dai commenti che passano il filtro della blogger non scaturisce una discussione sul tema del post, ma una lista di elogi per il Papa, per la blogger stessa, e di sterili – a parer mio, ovviamente – critiche a Scalfari e al suo articolo.

Comunque.

Le strette maglie della censura di Raffaella (è lei che gestisce il blog) hanno interdetto la pubblicazione di un commento di Wizard che credo sia giusto invece diffondere. Eccolo qua:

“Ciao, premettendo che sono pienamente d’accordo con l’articolo di Scalfari, vorrei fare delle piccole notazioni.
La tua facile ironia sull’errore di Scalfari è quanto meno fuori luogo. Se è vero (come hai detto) che hai copiato l’articolo dal quotidiano e non da internet, allora ti sarai certamente accorta che “Ahi” è diventato “Oh” solo per mancanza di spazio (tant’è vero che nel corpo del”articolo la citazione è corretta). È sbagliato ironizzare su ciò.

In secondo luogo non puoi dire che Scalfari doveva quanto meno citare tutta la terzina dantesca perchè anche solo quel verso è chiarissimo. Scalfari, come Dante prima di lui, rimpiangeva il fatto che Costanzino avesse donato alla Chiesa il potere temporale. Quindi è giusta la sua citazione.
Vorrei ora spiegare quello che Fabio non ha spiegato bene riguardo alla pseudo Donazione. Lui ha usato questo termine perchè il filologo Lorenzo Valla ha chiaramente dimostrato come quella Donazione sia un falso. Il potere temporale della Chiesa si basa su un falso. Ma scommetto che lo sai benissimo, solo che ti ostini ad ignorarlo.
http://it.wikipedia.org/wiki/Donazione_di_Costantino

Altra cosa: mi chiedo come facciate a non schifarvi della ricchezza della Chiesa. Voi dite che non conta nulla, ma non è così! La Chiesa fa morire in Africa la gente ma salva i senzatetto e i drogati in Italia proprio perchè poi voi possiate usare questa difesa. Lo fa per un fatto puramente politico, non umano.

Mi scuso per gli errori di battitura, siccome io non sono Scalfari e sono anche le 3 passate … sarebbe ora che io vada a dormire”

Spero che gli utenti del blog di Raffaella seguano il link dal commento che ho lasciato e che è stato pubblicato, per approdare qui e nel blog di Wizard. Magari qualcuno aveva voglia di sentire la sua opinione e scambiare quattro chiacchiere costruttive con lui.

 

Anuncios

3 comentarios to “Piccolo contributo al dialogo”

  1. Ciao.
    Grazie mille per aver postato il mio commento censurato.
    Avrei una richiesta da farti. Posso prendere il commento che hai fatto nel tuo precedente articolo e metterlo nel mio blog? Devo fare un articolo su un altro commento censuratomi e mi pare giusto far capire de dove ho preso lo spunto questo mio nuovo commento.
    Grazie di tutto, ciao!

  2. Certo, è un onore! Prendete e mangiatene tutti ;)

  3. sentila!!!a parte gli scherzi il tuo blog ha un concetto molto significativo per me e per gli altri lettori..PERO PUZZA!CIAO FRANCE FAI DA BRAVA
    PASQUALE

A %d blogueros les gusta esto: