Punti di vista

Quindi il problema da risolvere sono le prostitute per strada, non la prostituzione in sé. E di certo non lo sfruttamento della prostituzione. Punti di vista, ognuno tira acqua al suo mulino. E se, come dice la Ministro, prostituzione sì,

purché in case isolate, in modo da non dare fastidio agli altri condomini

(l’accento dove sarà, sulla prima i o sulla seconda o?) si verranno a creare multietniche case isolate in isolate periferie, magari poco controllate, dove i nuovi mercenari accumuleranno nuove schiave lontano dalle zone civili della città, lontano dagli occhi, lontano. E poi affianco alle case isolate altre case, isolate, per fare un po’ di compagnia; e poi altre ancora, fino a diventare quasi un quartiere intero di case isolate in periferia.
Un tempo li chiamavano ghetti.

Immagine: Prostitute in una casa di tolleranza (foto caporale Bartolomeo Preti, archivio Comune di Ferrara). Fonte.

Anuncios
Etiquetas: , ,

One Comment to “Punti di vista”

  1. …ghetto, razzismo…parole che pensavo di non dover sentire più. Ma dove e quando ci siamo evoluti? Perché a me è sfuggito…

A %d blogueros les gusta esto: